dal 1995 punto di riferimento per i professionisti del sociale
  non chiederti cosa può fare per te questo sito, chiediti cosa puoi fare tu per questo sito!

   perché...  gli assistenti sociali dall'emoticon facile! :-)


banner-001
Saperi Le nostre "teche" Articoli e contributi Per non diventare catena di montaggio
sideBar
Mercoledì, 21 Dicembre 2011 00:53

Per non diventare catena di montaggio

Vota questo articolo
(0 Voti)
titolo/tema:

Per non diventare catena di montaggio. L'assistente sociale e l'organizzazione
tipologia
autori: Vittorio Zanon
articolo
editore: Animazione Sociale - Gruppo Abele
data/anno: 2/2007
città/luogo: Torino
pagine/durata:
pp.90-92
altro/note:

 

Se l’organizzazione si presenta nei panni del nuovo Leviatano, mostro persecutore che chiede il tributo di carte, il rispetto di procedure, dati certi e «oggettivi», l’operatore si ritrova senza un sostegno sotto il carico di situazioni spesso nuove e complesse. Ma, chiediamoci, gli utenti sono dell’assistente sociale o non sono persone in carico a un servizio? E quanto l’operatore riesce a rappresentarsi che esiste l’organizzazione?

Pubblicato con il consenso della rivista. Link alla rivista: www.animazionesociale.gruppoabele.org

Per non diventare catena di montaggio

Per non diventare catena di montaggio. L'assistente sociale e l'organizzazione di Vittorio Zanon - Animazione Sociale – Gruppo Abele n.2/2007

Sito Vittorio Zanon Data 2011-12-21 Lingua  Italian Dimensioni 332.27 KB Download 919

Letto 1945 volte Ultima modifica il Mercoledì, 21 Dicembre 2011 01:40

Aggiungi commento

Sono consentiti commenti ai non registrati, ma prima di venire pubblicati saranno vagliati dalla redazione.
E' richiesto l'inserimento di un indirizzo e-mail (che non viene pubblicato).
La responsabilità di quanto inserito nei commenti è degli autori degli stessi.


Codice di sicurezza
Aggiorna